Breaking News

Guida agli investimenti e idee business. Investire e' facile se sai come farlo!

Stampa 3D: La produzione condivisa incontra il Design

Il nuovo fenomeno delle stampanti 3D si appresta a diventare una vera e propria rivoluzione industriale per tutte quelle piccole e piccolissime imprese, che lavorano su design e nuovi prodotti.

Grazie a sistemi in forte evoluzione e sempre meno costosi, anche le piccolissime imprese, saranno in grado di poter gestire in totale autonomia, sviluppo prodotto e relativa produzione automatizzata.

Una vera e propria rivoluzione, che unisce il potenziale innovativo delle piccole imprese o dei singoli soggetti, ad una capacità produttiva automatizzata oggi accessibile alle grandi imprese.

La totale e completa automazione del processo produttivo, consentirà infatti a chiunque di poter attivare una produzione in linea di oggetti, più o meno complessi da realizzare, trasformando di fatto ogni designer in un potenziale impianto produttivo.
 
Non solo: l'evoluzione 3D porterà la produzione direttamente nel luogo ove risiede il consumatore, trasformando di fatto tutto il sistema industriale come lo conosciamo oggi.
 
I benefici saranno molteplici:
 
- riduzione dei magazzini e relativi costi;
- minor necessità di logistica e spedizioni;
- possibilità di creazione on demand, con i vantaggi della totale e completa personalizzazione
- rilancio del concetto di negozio, non più come ultimo anello nella catena esclusivamente commerciale
 
La stampa 3D porterà con se anche nuove possibilità di business, non solo a partire dalla vendita e dalla manutezione delle stampanti stesse, ma per tutta la filiera ovvero
 
- marketplace per la vendita di progetti per la stampa
- sistemi di revenue sharing tra chi progetta e chi stampa e vende
- sistemi di catalogazione e standardizzazione mondiale dei sistemi, dei progetti e dei file
 
I costi di investimento notevolmente contenuti, già oggi in caduta libera, tanto che si può acquistare una ottima stampante già intorno ai 1200 euro, consentiranno una rapida diffusione a livello produttivo soprattutto per tipologie di prodotto in ambito locale e artigianale.